a cura di PIERPAOLO CURTI

Questo progetto musicale, poco strutturato e poco pianificato secondo le canoniche calendarizzazioni, nasce dall’idea di valorizzare la ricerca musicale contemporanea nelle sue molteplici possibilità comunicative, senza mai confinarla in facili recinti di genere. Il caso, l’incontro, la curiosità, la proposta, sono gli elementi decisivi della rassegna, che sembra avanzare per sedimentazione spontanea; come in un ecosistema in cui ogni diversità permette di raggiungere un equilibrio momentaneo.